Quella del 1984-1985 è di certo una delle stagioni più esaltanti dell’Unione Sportiva Catanzaro 1929. 

Trascinati dai gol di Giuseppe Lorenzo e dal maestro “Brusalerba” Giovan Battista Fabbri, il Catanzaro ottenne la promozione in Serie B con 45 punti in classifica, frutto di 17 vittorie, 11 pareggi e 6 sconfitte.

Una stagione che regalò anche una splendida vittoria nel derby di andata contro il Cosenza. Gara che terminò sul risultato di 4-1 per i giallorossi con Surro assoluto protagonista e autore di una tripletta.