Vittore Ferrara ha iniziato nel lontano 1978 a lavorare con RTC una rete televisiva locale, come operatore e regista. Ha seguito le udienze del processo per la strage di piazza Fontana in Milano, che si svolse in quel periodo a Catanzaro, e collabora con la RAI dal 1991.

Nel 1995 ha creato “Archimedia” un’azienda che fornisce servizi audiovisivi alle reti che lo richiedono.
Archimedia ha prodotto intere puntate di celebri trasmissioni televisive, non ultime alcune puntate di “Linea Blu”, “Sereno Variabile, “Ballarò”, “Sfide”, “La domenica sportiva”, “Novantesimo minuto” e cosi via.

Archimedia s.a.s. oggi è un azienda leader in Calabria, che nasce dall’esperienza ventennale nel settore dei suoi componenti, i quali hanno deciso di unire le  loro professionalità e competenze per dar vita ad una struttura che, nel suo segmento di mercato, per dimensioni e know-how non ha attualmente concorrenti nel territorio regionale. L’offerta di servizi è varia e multiforme, nonché costantemente aggiornata sulla base delle nuove tecnologie e delle sempre più specialistiche richieste del mercato televisivo e delle produzioni video in genere. Unica azienda di video produzione in Calabria ad operare stabilmente in regime di convenzione con la RAI Radio Televisione Italiana, annovera collaborazioni con i principali canali della Tv tedesca, Pay-TV ed altri canali satellitari italiani.

Uno dei punti di forza di Archimedia è la ramificazione dei suoi collaboratori nel territorio regionale che le permette di intervenire con tempestività in ognuna delle cinque province calabresi e nelle
regioni confinanti superando i tradizionali ostacoli morfologici e le carenze infrastrutturali che di fatto limitano i collegamenti in terra calabra.

Le risorse umane ad alto grado di specializzazione e la dotazione tecnica all’avanguardia possono sintetizzarsi numericamente nella disponibilità di 5 troupe ENG equipaggiate con telecamere Sony XDCAM PDW 680 hd e Panasonic HD P2 371 1920×1080 e tre sistemi di montaggi hd con realizzazioni di master blue ray e riversamento in streaming anche senza l’ausilio di ponti Rai.