Graffiedi e Tisci siglano la vittoria del Modena per 2 a 0 contro il Catanzaro.

Le Aquile si chiudono a riccio e rinunciano totalmente alla fase offensiva. Al 36′ arriva il meritato vantaggio dei padroni di casa con Graffiedi che sfrutta un errore di Miceli e supera Lafuenti con una rasoiata, 1-0.

Al 42′ Tisci va via a due giocatori e La Fortezza lo atterra in area. Rigore netto che lo stesso n.7 modenese realizza.

Nella ripresa il Modena addormenta la partita e porta a casa i tre punti.