Nel pomeriggio caldo del 9 maggio 2004, 20.000 cuori giallorossi spingono il Catanzaro alla vittoria contro il Teramo.

Sblocca la partita Ferrigno nel primo tempo e chiude i giochi Nicola Ascoli al ’67 della ripresa.

CATANZARO: Lafuenti, Dei, Ascoli, De Simone, Zappella, Pastore, Toledo (82` Zattarin), Ferrigno (87` Piemontese), Corona (39` Luiso), Briano, Morello – ALL. Piero Braglia
TERAMO: Paoloni, Vincenti (64` Manni), Facci, Miglietta, Ola, Marco Aurélio, Quadrini, Platone (75` Placentino), Matteini, Mancino, Deflorio – ALL. Luciano Zecchini
ARBITRO: Mauro Tonolini (Milano)
RECUPERO: 7 minuti (3` pt + 4` st)
AMMONITI: Morello (C), Facci (T)
ESPULSI: 50` MORELLO (C)
SPETTATORI: (18000 paganti + abbonati)